Autore: ATorre

~ 12/05/11

Durante tutta la settimana il gruppo di “Educatori tra pari” dell’Istituto Ruffini di Imperia ha effettuato interventi all’interno delle classi prime. Lo scopo era quello di chiudere una serie di incontri, realizzati durante tutto l’anno scolastico, finalizzati a facilitare l’inserimento degli alunni di prima nella nuova realtà scolastica e  favorire un buon clima di classe.

Il gruppo peer si è preparato a questi interventi, formandosi con l’aiuto della equipe del progetto Interreg Alcotra “Peer Education” della ASL 1 Imperiese, durante questo ultimi mesi.

Questo ultimo incontro prevedeva attivazioni e giochi, condotti nelle classi dai soli peer, che riguardavano i ruoli e le dinamiche di gruppo, le regole per stare bene in classe e un gioco finale di saluto. E’ stato, infine, previsto un momento in cui i ragazzi di prima hanno potuto valutare gli interventi ricevuti.

Ad oggi il gruppo peer del Ruffini sta già programmando gli interventi per l’anno prossimo che probabilmente riguarderanno gli stili di vita e l’abuso di alcol nei giovani.

tag per questo articolo: , ,

Autore: ATorre

~ 24/02/11

Il gruppo di Peer Education dell’Istituto Ruffini di Imperia sta portando
avanti un progetto di integrazione e socializzazione rivolto alle classi prime
dello stesso Istituto, sono state coinvolte tutte e 7 le classi prime.

Ad oggi i Peer, che si sono formati durante lo scorso anno scolastico con l’ausioli della equipe di Peer Education della SC Psicologia della ASL 1 Imperiese,  hanno già concluso due incontri. In un primo momento hanno approfondito insieme agli alunni il regolamento d’Istituto con l’obiettivo di agevolare la conoscenza di regole e opportunità che la scuola offre ai suoi studenti, hanno inoltre proposto attivazioni e giochi con lo scopo di agevolare la conoscenza tra i  ragazzi approfondendo temi quali la fiducia e la collaborazione.

tag per questo articolo: , ,

Autore: ATorre

~ 18/01/11

L’Istituto Ruffini di Imperia ha un nuovo gruppo di Peer Educators, sono circa una ventina ed hanno terminato la settimana scorsa la loro formazione al ruolo di “peer”.

Questi ragazzi, che frequentano le classi seconde e terze dell’Istituto, hanno deciso volontariamente di far parte del progetto e per questo hanno partecipato ad una formazione di tre giorni durante la quale si sono interrogati e confrontati sul loro nuovo ruolo di educatori tra pari, sulla responsabilità che ciò comporta, nonché sulle dinamiche di gruppo e l’importanza della comunicazione.

Inizieranno a breve i loro incontri pomeridiani, sempre presso la loro sede scolastica e con il nostro supporto e quello dei peer dell’anno scorso, durante i quali i ragazzi si interrogheranno su quali possono essere interventi ed azioni che possono mettere in atto per migliorare la loro qualità di vita all’interno della scuola ma anche al di fuori.

Vi terremo aggiornati sui loro prossimi passi… in bocca al lupo ai nuovi peer!

tag per questo articolo: , ,