Autore: ATorre

~ 04/02/11

Dalla fine di gennaio 2011 anche il Liceo Statale G.D. Cassini di Sanremo ha il suo gruppo di Educatori tra pari!
Si tratta di una ventina di ragazzi che, partecipando volontariamente al gruppo, hanno ricevuto, dalla nostra equipe ASL della Peer Education e dagli educatori del Settore Educazione e Promozione della salute, la formazione al ruolo di Peer Educators del loro Isituto.

Questo gruppo, composto da ragazzi e ragazze che frequentano la terza superiore e proventinenti da tutti gli indirizzi della scuola, ha lavorato molto bene, mettendosi in gioco, conocendosi e crescendo, durante il proseguo della formazione, rispetto al loro modo di lavorare in gruppo ma anche circa la consapevolezza del ruolo che andranno a ricoprire all’interno del loro Liceo. Si sono dimostrati molto interessati, motivati e brillanti, e ciò fa presupporre un ottimo futuro.

Ora inizieranno ad incontrarsi al pomeriggio per definire quali sono gli argomenti che vorranno approfindire ed in cosa si potranno impegnare per  migliorare la qualità di vita a scuola di loro stessi e dei propri compagni.

Vi terremo aggiornati sui prossimi passi di questo nuovo gruppo di PEER (e con questo in Provincia di Imperia sono già 5 i gruppi peer operativi, ovvero più di cento ragazzi…educatori tra pari)!

tag per questo articolo: , ,

Autore: ATorre

~ 18/01/11

L’Istituto Ruffini di Imperia ha un nuovo gruppo di Peer Educators, sono circa una ventina ed hanno terminato la settimana scorsa la loro formazione al ruolo di “peer”.

Questi ragazzi, che frequentano le classi seconde e terze dell’Istituto, hanno deciso volontariamente di far parte del progetto e per questo hanno partecipato ad una formazione di tre giorni durante la quale si sono interrogati e confrontati sul loro nuovo ruolo di educatori tra pari, sulla responsabilità che ciò comporta, nonché sulle dinamiche di gruppo e l’importanza della comunicazione.

Inizieranno a breve i loro incontri pomeridiani, sempre presso la loro sede scolastica e con il nostro supporto e quello dei peer dell’anno scorso, durante i quali i ragazzi si interrogheranno su quali possono essere interventi ed azioni che possono mettere in atto per migliorare la loro qualità di vita all’interno della scuola ma anche al di fuori.

Vi terremo aggiornati sui loro prossimi passi… in bocca al lupo ai nuovi peer!

tag per questo articolo: , ,