Autore: ATorre

~ 28/03/12

L’”Associazione Culturale Matteo Bolla” organizza e promuove un progetto rivolto ai giovani delle scuole secondarie di 2° grado della provincia di Imperia; ciò prevede un incontro che si terrà al “Palafiori” di Sanremo durante il quale saranno proiettati alcuni video arrivati in finale al concorso nazionale “Ciak un’ emozione video festival giovani”,   organizzato dall’Associazione.

L’incontro sarà moderato e condotto da tecnici del settore; hanno già dato la propria adesione il regista Riccardo Di Gerlando (Presidente di “Sanremo Cinema” vincitore di vari premi per cortometraggi a livello nazionale), già facente parte della giuria al concorso “Ciak un’emozione”, Eugenio Ripepi, attore, regista, cantautore e dottore di ricerca presso l’Istituto Dams di Imperia.
Scopo di questo appuntamento è quello di spiegare ai ragazzi come poter realizzare un video anche con mezzi semplici per esprimere emozioni e creatività, con un mezzo di comunicazione diretto e forte, sempre più diffuso tra i giovani.
L’auspicio è quello di stimolare la curiosità e la voglia di provare a cimentarsi in questa forma di arte così poliedrica.
L’incontro si terrà nella mattinata del 30 marzo 2012 dalle ore 9,00 alle ore 12,00. Per info fate riferimento ai contatti sul sito dell'Associazione http://www.matteobolla.com/pagine/contact.htm.
Gli alunni avranno la possibilità di fare domande agli esperti, di commentare i video proiettati e di aprire così un dibattito costruttivo.

Autore: ATorre

~ 05/03/12

Oggi, 5 marzo 2012, il gruppo Peer del Liceo Aprosio ha dato inizio a una serie di incontri di educazione sessuale, che saranno proposti a tutte le classi seconde dell’Istituto, in collaborazione con l’esperta del settore educazione alla salute della nostra ASL 1 Imperiese, la dottoressa Alba Rizzo.

Jessica e Riccardo sono stati i primi due Peer Educator a cimentarsi con questo nuovo intervento, pianificato ed elaborato durante i mesi passati insieme all’equipe di psicologi dei progetti Peer Education e Guadagnare Salute in Adolescenza (dott.ri Magaglio Martina, Parodi Roberta, Martini Francesca e Torre Alberto), al medico infettivologo dottor Ferrea, all’esperta della comunicazione dottoressa Maglio e alla dottoressa Rizzo, del settore di educazione alla salute.

La presenza dei Peer ha consentito agli alunni delle seconde di trattare con maggiore serenità e libertà una tematica così intima come quella della sessualità, incentivando in loro una maggiore consapevolezza dei rischi e dei comportamenti efficaci per la tutela della propria salute.

Nelle settimane future altri componenti del gruppo Peer (Lisa e Daniele, Ettore e Simone) proporranno l’intervento di formazione da loro pensato in tutte le seconde della scuola.